MATCH REPORT| RIETI-TIFERNO LERCHI

Termina con una sconfitta la 6° giornata del Girone E di Serie D: il Football Club Rieti viene battuto 0-1 dalla formazione biancorossa del Tiferno Lerchi.

LA CRONACA

Parte forte la formazione amarantoceleste, che nei primi 5′ sfiora il vantaggio prima con un colpo di testa di Ricci su corner (terminato di poco fuori) e poi con la cavalcata di Matteo Menghi che, dopo aver saltato il portiere ospite Aluigi, deposita il pallone in porta ma la sfera viene salvata sulla linea da Tersini. Al 7′ altra occasione per Ricci, ancora da corner: la sfera rimane in bilico a pochi centimetri dalla linea di porta, per poi essere allontanata dalla difesa biancorossa. Al 24′ primo squillo del Tiferno, che ci prova con il tiro da fuori di Ruggeri: sfera di poco al lato. Il primo tempo termina a reti inviolate.

Ripresa che si apre con equilibrio tra le due formazioni. Al 9′ ci prova Marcheggiani direttamente da calcio di punizione sui 30 metri, ma la sfera termina alta sopra la traversa. Al 67′ passa in vantaggio il Tiferno Lerchi con il gol di Calderini, abile a trovare l’angolino con il mancino. Il Rieti ci prova, ma il Tiferno difende bene gli spazi. Al 90′ contropiede del Tiferno, che con Calderini ha l’occasione per lo 0-2: la punta ospite trova però davanti a lui un concentrato Narduzzo che compie un miracolo e mette in angolo. Termina senza altre emozioni la gara dello “Scopigno”: Rieti 0 Tiferno Lerchi 1.

IL TABELLINO

Risultato: 0-1

Marcatori: 67′ Calderini (T)

Rieti: Narduzzo, De Martino, Montesi, Ricci, Tiraferri (dal 75′ Pensalfini), E. Menghi (dal 86′ Orlandi), Falilò, Marchi, Principi (dal 75′ Galvanio), Marcheggiani, M. Menghi (dal 66′ Tirelli). A disposizione: Coletta, Cerroni, Scalon, Canestrelli, Marzano. All. Alessandro Boccolini.

Tiferno Lerchi: Aluigi, Sensi, Avellini, Mariucci, Gorini, Tersini, Ruggeri, Benedetti, Dorato (dal 53′ Coulibalij), Calderini, Bagnolo (dal 86′ Bruschi). A disposizione: Peruzzi, Ferri, Bux, Brunetti, Massai, Felici, Battellini. All. Gualtiero Machi.

Arbitro: Toro Ferdinando Emanuel di Catania

1°Assistente: Chillemi Lorenzo di Barcellona Pozzo di Gotto

2° Assistente: Gentile Matteo di Isernia

Note: ammoniti Tiraferri, Montesi (R), Avellini, Benedetti (T); angoli: 10-3; recupero: 0’pt/4′ st.