PAGANESE-RIETI 0-1. VITTORIA FONDAMENTALE, ORA LA SALVEZZA E’ AD UN PASSO

CRONACA –  Prima frazione che parte su ritmi blandi. Il primo squillo al 19′ con Parigi che da buona posizione spara sull’esterno della rete. Il Rieti ci prova con Brumat al 21′ un tiro-cross sul quale Santopadre esita. Gli ultimi brividi arrivano allo scadere del primo tempo con Mattia che salva sulla linea un pericoloso colpo di testa avversario, mentre dall’altra parte é Gondo ad impegnare l’estremo difensore avversario con un gran colpo di destro. Nella ripresa entra bene la formazione amarantoceleste che sfiora subito il gol con Brumat prima e Gondo poi. Al 56′ é Zanchi a sfiorare la rete di testa sul calcio d’angolo di Carpani. Mister Capuano cambia il tandem d’attacco buttando nella mischia Cernigoi. La gara resta equilibrata, ma al 79′ Marchi entra in area e viene atterrato da Capece: dal dischetto é proprio Cernigoi a siglare il gol vittoria. Tre punti che avvicinano l’obiettivo salvezza, ora basta una vittoria a Siracusa.

 

COMMENTI – Le dichiarazioni di mister Capuano: “Siamo ad un passo dalla salvezza, oggi abbiamo messo un bel mattone. Una vittoria fondamentale su un campo molto difficile. Dopo le penalizzazioni e il cambio delle regole ora siamo ad un passo dal miracolo. È l’ennesimo risultato utile della mia gestione, non ho aggettivi per questi ragazzi, certo qualche merito ce l’ho anche io. Ora pensiamo alla prossima partita con il Siracusa. ”

 

TABELLINO –

Paganese-Rieti 0-1 (0-0)

Marcatori: 34’ st Cernigoi (rig.)

 

Paganese (3-4-1-2): Santopadre; Piana (35’ st Di Renzo), Stendardo, Dellafiore; Tazza (26’ st Della Morte), Parigi, Perri (10’ st Della Corte), Scarpa; Gaeta (10’ st Fornito); Capece, Cesaretti. A disp. Galli, Nacci, Sapone, Navas, Di Renzo, Carotenuto, Diop, Talberti, Schiavino. All. Erra.

Rieti (3-5-2): Marcone; Delli Carri, Gigli, Mattia; Brumat, Marchi, Palma (32’ st Xavi), Carpani (35’ st Garofalo), Zanchi  (10’ st De Vito ); Maistro (10’ st Cernigoi ); Gondo  (10’ st Tommasone ). A disp. Costa, Scardala, Tiraferri, Gualtieri, Svidercoschi, Corinti. All. Capuano .

Arbitro: Clerico di Torino(Trischitta-Caviano).

Note: ammoniti: Piana, Fornito, Dellafiore (P), Gondo, Palma, Carpani, Gigli, Mattia, Marchi (R); angoli: 3-5; recupero: 0-4; spettatori 1000 circa