71° VIAREGGIO CUP: RIETI-ATHLETICO PARANAENSE 1-3

CRONACA- Non basta il gol di Pantano ai giovani amarantocelesti costretti a piegarsi alla fantasia degli avversari brasiliani. Parte con una sconfitta la prima storica partecipazione del Rieti al Torneo di Viareggio, i ragazzi di mister Moncelli lottano e tengono in vita il risultato fino a due minuti dal termine quando la terza rete avversaria chiude definitivamente l’incontro. Parte forte la compagine rossonera che con il suo gioiello Vinicius Mingotti sblocca la gara dopo un quarto d’ora di gioco grazie ad un calcio di rigore. Il raddoppio è ancora del talento brasiliano che alla mezz’ora respinge a porta sguarnita un ottimo intervento di Basile. La reazione amarantoceleste arriva tardi e le squadre vanno negli spogliatoi per il break. Ad inizio ripresa entra in campo Pantano e dopo dieci minuti accorcia le distanze battendo Allan da pochi passi. L’occasione del pareggio è sui piedi di Paglino, ma il suo tocco sotto finisce alto. La gara resta aperta, ma all’88’ è Christian a trafiggere Basile con una conclusione improvvisa. Arriva così una sconfitta all’esordio per i nostri ragazzi che hanno comunque lottato per novanta minuti contro un avversario di notevole qualità. Ora mercoledì la seconda sfida del girone contro il Torino, alle ore 15.00

 

TABELLINO

Rieti-Athletico Paranaense 1-3 (0-2)

Marcatori: 18′ rig., 27′ Vinicius Mingotti (A), 52′ Pantano (R). 88′ Christian (A).

Rieti: Basile, Peluzzi (67′ Nasufi), Tortorelli, Garofolo (85′ Santini), Fabiani, Madonna, Chiacchierini (46′ Pantano), Anelli, Manelli (85′ Cerbara), Spedaliere, Paglino (67′ Laneve). A disposizione: Marino, Bellagamba, Bernardini, Esposito, Collorafi, Parente. Allentaore: Vincenzo Moncelli.

Athletico Paranaense: Allan, Kennedy (67′ Rampon), Luca Caio (83′ Patrick), Wuelligton, Victor, Vinicus Kaue, David (67′ Christian), Brener (83′ Gonzalez), Vinicus Mingotti, Joao Pedro, Kleiton. A disposizione: Beserra, Kochem, Ramon, Victor. Allenatore: Eduardo Maciel De Barrios.

CLASSIFICA
Torino 3, Athletico Paranaense 3, Rieti 0, Dianmo Tbilisi 0.