CASERTANA-FC RIETI. LA CONFERENZA DI MISTER CAPUANO: “SODDISFATTO DEGLI ACQUISTI FATTI DALLA SOCIETA'”

Sabato 19 gennaio 2019, dalle ore 12,45, presso la sala stampa dello Stadio Centro d’Italia “Manlio Scopigno”, si è tenuta la conferenza stampa del mister Ezio Capuano in vista della 21esima giornata di campionato tra Casertana e Rieti

Le sue dichiarazioni: “Per quanto concerne i giocatori presi bisogna dire che eravamo pochissimi visto che molti sono andati via con la vecchia proprietà. Abbiamo preso giocatori che avevo già allenato e che conoscevano i miei codici, questo per facilitare l’apprendimento. Ieri c’è stata una carrellata di acquisiti, qualcuno andrà in campo anche se ha pochi allenamenti alle spalle. Voglio ringraziare il Presidente per essersi dimostrato di parola mantenendo le promesse, facendo sforzi economici, andando a prendere giocatori di livello. I tifosi devono essere orgogliosi di questa società. Per quanto riguarda Caserta sono felice di tornarci, una squadra allenata da un ragazzo giovane e intelligente che sicuramente farà carriera. Per me la Casertana a livello di potenziale umano resta la squadra più forte del girone. Sicuramente servono altri due giocatori, un centrocampista di qualità e un difensore essendo passati dalla difesa a quattro alla difesa a tre. Dobbiamo fare acquisti mirati perché né per me né per gli uomini della società si può pensare di prendere tanto per prendere, per ora mi ritengo molto soddisfatto. Ho fatto una rifinitura di due ore e venti e c’era un entusiasmo pazzesco e una grande applicazione dei ragazzi. Questa è una squadra che ha bisogno di essere plasmata visto che è stata allestita nelle ultime 36 ore. Dobbiamo anche pagare degli errori della vecchia gestione, ma lavoreremo, soffriremo e alla fine manterremo la categoria. Sicuramente ci si aspettava di più dalla Casertana che vorrà sicuramente vincere contro di noi, abbiamo preparato nei minimi particolari questa trasferta e dobbiamo essere perfetti per fare risultato. Sono andato su giocatori che già ho avuto proprio per accelerare l’intesa, l’esperienza e la bravura dello staff permetterà di raggiungere la migliore condizione nel minore tempo possibile. Xavi ha fatto molto bene contro la Salernitana, ma sono stato colpito da tutti i ragazzi che ho trovato qui, meriterebbero tutti di andare in campo, ma lavorando sugli spunti tattici devo fare delle scelte per chi giocherà. Il capitano è la squadra, Gigli è un ragazzo eccezionale come tutti gli altri d’altronde, ma io ho bisogno di una persona per comunicare con la squadra e ripeto che il capitano è tutta la squadra.”

Alle ore 13,00 è terminata la conferenza stampa.

 

UFFICIO STAMPA